Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Anne Arnouts
Jessie Maclean
Modesta Vzesniauskaite

Ciclocross - Beromünster


2.1.2011




La terza edizione del GP 5 Sterne Region di Beromünster (Svizzera), gara internazionale di ciclocross, è stata vinta dalla campionessa olimpica di MTB Sabine Spitz. La tedesca ha preceduto la padrona di casa e campionessa svizzera Jasmin Achermann.
Dopo un inizio molto aggressivo, era la Achermann a chiudere in testa il primo giro. La Spitz ha però piano piano aumentato l'andatura, superando l'elvetica ed inseguito ha controllato senza troppi problemi la corsa. Sul terzo gradino del podio, poco dietro la Achermann, è salita un'altra tedesca, Elisabeth Brandau. Più distaccate le altre: buon quinto posto per Daniela Bresciani, mentre la sorella Nicoletta ha terminato in 11esima posizione.

La classifica - Int. Radquer Beromünster Elite Women
1. Sabine Spitz (Ger) - Deutschland 0:40:36
2. Jasmin Achermann (Svi) - Fischer - BMC 0.29
3. Elisabeth Brandau (Ger) - Haibike 0.37
4. Martina Zwick (Ger) - BernerBikes.Com+Leightweight 3.53
5. Daniela Bresciani (Ita) - Scott Racing Team 4.02
Le foto della corsa





Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |