Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Pink Day 2010


1.12.2010




Il freddo ed il maltempo non hanno fermato gli amici del ciclismo femminile che, domenica 28 novembre, si sono presentati puntuali all'appuntamento con la seconda edizione del Pink day, presso il Santuario della Madonna del Ghisallo.

Un fiabesco paesaggio innevato ha fatto da scenario a questa grande festa del ciclismo femminile, organizzata dal gruppo sportivo Madonna del ghisallo, con la collaborazione di Ciclismo in rosa.
Presenti ospiti d'eccezione : Eleonora Patuzzo, campionessa mondiale juniores nel 2007, la compagna di squadra Alona Andruk, ukraina, vincitrice del Gp di Novi ligure nella stagione appena conclusa ed Anna Mei, campionessa del mondo nella specialità ultracycling 24h.

I partecipanti si sono ritrovati alle ore 11, all'interno del suggestivo Santuario, ed hanno ricevuto i saluti da parte di Domenico Macrì, presidente del GS del Ghisallo, nonchè eccellente organizzatore della festa; la cerimonia è proseguita con la consegna delle maglie da parte delle campionesse presenti: Eleonora Patuzzo e Alona Andruk hanno donato quella della propria squadra, la Safi Pasta Zara, mentre Anna Mei ha consegnato la maglia iridata conquistata ai campionati del mondo, in Australia. Consegnata contestualmente anche la maglia rosa della statunitense Mara Abbott, vincitrice del giro d'Italia 2010.
Un toccante pensiero ed un grande applauso è stato rivolto a Marina Romoli, la tenacissima atleta recentemente vittima di un bruttissimo incidente durante un allenamento, da parte delle sue compagne di squadra e del giovane dirigente della Safi Pasta Zara, Nicola Palumbo.

Il parroco Don Luigi Farina ha poi proseguito con la tradizionale benedizione ai presenti ed alle maglie donate al Santuario, ricordando come queste rappresentino un dono imperituro fatto alla Madonna, simbolo di impegno di vita e forza interiore.

La cerimonia si è infine conclusa con la consegna, da parte di Ciclismo in rosa, di alcuni importanti riconoscimenti: alla giornalista Laura Ballabio, per il suo impegno nella divulgazione del ciclismo femminile, al fotografo Giuliano Viganò ed alla grandissima Anna Mei, per la forza e la tenacia con cui ha raggiunto i suoi straordinari risultati sportivi.

Terminata la parte ufficiale, tutti i partecipanti si sono trasferiti presso il ristorante Antico Borgo, ad Annone Brianza dove si è conclusa in allegria questa piacevole giornata dedicata al ciclismo femminile.

Ciclismo in rosa ringrazia il Gs Madonna del Ghisallo per la stretta collaborazione e coloro che hanno partecipato a questa bellisima festa, attendendo nuovamente tutti, l'anno prossimo, alla terza edizione del Pink day!

LISA BRUGIN - Ufficio Stampa CICLISMOINROSA



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |