Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Gauss - Giorgia Bronzini: passerella trionfale a Varese


16.10.2010


POI LA MERITATA VACANZA PRIMA DEI FESTEGGIAMENTI

Si conclude domenica con la passerella nella città che ha dato i natali a Binda e Ganna, la lunga stagione di Giorgia Bronzini culminata con la conquista del titolo mondiale a Geolong in Australia, dopo avere ottenuto due maglie tricolori ai campionati nazionali su pista di Mori in provincia di Trento. Un'annata trionfale per la campionessa di Piacenza, la quale dopo aver disputato l'originalissima competizione varesina, tornerà a casa per preparare l'ennesima valigia: questa volta però si recherà ai Caraibi per una meritatissima vacanza. Sarà nuovamente a Piacenza verso il 25 ottobre. Quindi un'altra serie di premiazioni: particolarmente attesa quella che si svolgerà a Brescia il 29 o il 30 di questo mese: degno suggello di un'altra annata targata Gauss-Rdz-Ormu. Infatti se la vittoria iridata di Giorgia Bronzini è la ciliegina sulla torta, la prima di un team bresciano in un meeting iridato femminile, occorre ricordare l'esemplare comportamento tenuto anche dalle altre ragazze di patron Luigi Castelli abilmente dirette da Luisiana Pegoraro (under e elite) e Zeno Mombelli (allieve e esordienti).

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |