Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Ana Maria Covrig
Line Foss
Sylwia Kapusta

Via al Toscana 2010


13.9.2010


La 15esima edizione inizierà con una cronometro a squadre. 180 le atlete iscritte, 26 le nazioni rappresentate. Presenti anche la Campionessa del Mondo e quella Olimpica

Sarà lo straordinario scenario offerto dal Lungomare di Viareggio a dare il via alla 15esima edizione del “Giro della Toscana Internazionale Femminile” di ciclismo in programma dal 14 al 19 settembre.
L' “overture” è affidata alla suggestiva cronometro a squadre che regalerà agli sportivi le prime emozioni e, soprattutto, la prima “granduchessa” del 2010.

Quest'anno il Toscana parte con numeri record. Saranno infatti ben 180 le atlete che prenderanno parte a quella che, dopo Giro e Route de France (ex Tour) è considerata la corsa a tappe più importante del mondo.
Saranno rappresentate ben 26 nazioni e saranno presenti tutte le più forti atlete in circolazione a iniziare dalla campionessa iridata Tatiana Guderzo, per proseguire con quella olimpica Nicole Cooke (Gbr) e con la leader di Coppa del Mondo Marianne Vos (Olanda), per terminare con le numerose vincitrici del titolo nazionale compreso la tricolore Monia Baccaille.

Non ci sarà (se non nel ruolo di spettatrice) Fabiana Luperini (vincitrice di ben 3 Tour e 4 Giri d'Italia) che quest'anno ha appeso la bici al fatidico chiodo, mentre per l'italo-lituana Edita Pucinskaite (un Giro, un Tour, un Toscana e un Mondiale nel suo ricco palmares) sarà l'ultima partecipazione.

Le frazioni in programma sono sei, per un totale di 477 km. I percorsi sono adatti a tutti: ci sono le gare contro il tempo (crono individuale a Campi Bisenzio), le frazioni adatte alle scalatrici (Pontedera-Volterra), quelle precise per i colpi di mano (Segromigno Piano-Capannori) e le “classiche per velociste (Porcari-Montecarlo-Altopascio e Quarrata-Firenze).

Sarà proprio l'arrivo in piazza della Repubblica (19 settembre) nel capoluogo toscano a mettere la parola fine a questa edizione.
Quest'anno la corsa è diventata anche “premondiale”... è qui che le nazionali (compreso quella azzurra) metteranno a punto la formazione per i Mondiali d'Australia.
La carovana sarà formata da quasi 500 persone; in testa, come gustosa novità, ci sarà una sfilata di splendide auto della “Mitsubishi Italia” che apriranno la corsa e che, da quest'anno, sono partner ufficiali della manifestazione.

Il Giro della Toscana è dedicato a Michela Fanini, l’indimenticabile campionessa lucchese prematuramente scomparsa nel 1994, a soli 21 anni, in seguito a un tragico incidente stradale.
L’organizzazione, come sempre, è affidata alla “Michela Fanini Record Rox”.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |