Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Mirjam Muckenhuber
Loren Rowney

Team Valdarno - Tatiana Guderzo terza alla Giornata Rosa di Nove


13.9.2010


Buona prestazione della campionessa del mondo in vista di Toscana e Mondiali


Dopo i successi conquistati in pista, Tatiana Guderzo torna sul podio anche in una gara su strada. Sulle strade di casa di Nove, dove si svolgeva la Giornata Rosa, la campionessa del mondo in carica agguanta un buon terzo posto dopo una corsa resa molto selettiva dalla triplice scalata alla salita della Rosina. Tatiana è entrata in azione all'ultima tornata, selezionando il gruppo delle migliori, che si è ridotto a sole cinque unità, che si sono poi giocate la corsa. Sull'arrivo la vicentina ha pagato il suo scarso spunto veloce e ha dovuto arrendersi a Noemi Cantele e Malgorzata Jasinka, che l'hanno preceduta, ma ha dimostrato di poter disputare un ottimo finale di stagione, dopo il buon podio al Giro d'Italia.

«Buona prestazione da parte di tutta la squadra - racconta il direttore sportivo Montedori - che ha fatto vedere una condizione confortante in vista del Giro di Toscana e dei Campionati del Mondo, per chi li disputerà. Tatiana correva praticamente a casa sua e ci teneva a mettersi in mostra, anche per dare un segnale al ct Salvoldi che starà decidendo le gerarchie per Melbourne».

Da martedì 14 la squadra sarà al via del Giro della Toscana, la corsa a tappe più prestigiosa in Italia dopo il Giro Donne e tra le più blasonate anche a livello internazionale.

Giuseppe Cristiano - Responsabile Comunicazione


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |