Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno


L'ex iridata Amber Neben alla Chirio-Forno d'Asolo


4.9.2010


Ultimo prestigioso colpo di mercato del team gialloverde. Domani il debutto al Fardelli


L'ex iridata della crono di Varese 2008 Amber Neben chiuderà la stagione 2010 in maglia Chirio-Forno d'Asolo-Rougj Tre Colli Idea Quick. E' il grande, ultimo, colpo di mercato messo a segno da Franco Chirio. Un solido ponte verso la stagione ventura con solide basi a stelle e strisce, dopo gli arrivi delle Colavita, Tyler Wiles, Kelly Benjamin e Andrea Dvorak (quest'ultima già in viaggio per la Francia ed il debutto in maglia gialloverde).

La 35enne californiana di Irvine, 160 cm di altezza per 48 kg di peso, è sbarcata in Italia ieri alle 18 all'aeroporto della Malpensa. E già domani a Rogno (Bergamo), esordirà con la nuova casacca disputando il Memorial Fardelli, la più importante gara a cronometro internazionale del calendario italiano, dove verrà seguita personalmente in ammiraglia dal team manager Franco Chirio che dalla fine del Giro d'Italia è riuscito a mettere a punto un'operazione sportiva e commerciale con gli Stati Uniti, dando nuovo volto e prospettiva, ad un organico che già tante soddisfazioni aveva sino ad oggi ottenuto.

Sulle strade orobiche gareggerà anche la bresciana Francesca Faustini.
"Si tratta di una atleta fantastica, sia in gara che fuori - dichiara raggiante Chirio -. Ha un sistema di vita e di allenamento sbalorditivi. Ora abbiamo una grande responsabilità. Non possiamo sbagliare nulla, perché Amber Neben può ottenere il risultato pieno ovunque. La conosco dai tempi del suo successo al Tour de France 2007. Con questo innesto confido che per la mia squadra e gli sponsor tornino i tempi d'oro e si possa ripetere il trionfo iridato della Zabirova, campionessa del mondo a Zolder, come la Neben, grande specialista nelle gare a cronometro. Nei prossimi giorni, Amber sarà in ritiro per allenarsi in altura, ai 2.035 metri deella celebre località di Sestriere, una montagna di sport. E rimarrà ospite del Comune e dell'associazione alberghiera al Grand Hotel Sestriere".

Tra sette giorni Amber Neben disputerà in Francia un'altra importante crono di caratura internazionale come la Chrono Champenois-Trophée Européen. Altra fondamentale tappa di avvicinamento al mondiale di Melbourne in Australia, dove la californiana sarà tra le favorite nella prova contro il tempo e cercherà di bissare il successo di Varese 2008. Nella primavera del 2005 Amber Neben (18 febbraio 1975) centra il primo importante successo della carriera vincendo il Tour de l'Aude, vittoria ripetuta nel 2006. Dopo una grande stagione nel 2007 ed un ottimo inizio del 2008, nei quali ottiene numerosi piazzamenti in gare nazionali ed internazionali, viene convocata nella squadra olimpica per i Giochi di Pechino. Il 24 settembre 2008 si laurea campionessa del mondo a cronometro a Varese. Ha fatto parte dei team Cannondale (2002), T-Mobile (2003-2004), Buitenpoort (2005-2006), Team Flexpoint (2007-2008) e Equipe Nürnberger (2009).

Intanto da domani, doppia trasferta in Francia per il neo-arrivo statunitense Andrea Dvorak, la connazionale Kelly Benjamin, Mikhaylova e Oliinyk e Kirch. La gara di Charvieu-Chavagneux, nell'Isère, verrà doppiata martedì 7 settembre con il Tour Cycliste Féminin International de l'Ardèche.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |