Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Vc Vaiano Tepso Solaristech news


26.8.2010


"Ottima prova della stellina del Team Vaiano Valentina Scandolara giunta sesta nella Corsa a punti riservata alla categoria Elite. La bresciana Simona Frapporti si è invece piazzata settima nella prova di Inseguimento individuale".

La giornata di mercoledì 25 agosto del Team Vaiano Tepso Solaristech di patron Stefano Giugni ai Campionati Italiani su pista di Mori (Trento) si è aperta con la stellina Simona Frapporti impegnata nelle qualificazioni della prova di Inseguimento individuale. La velocista bresciana di Lavenone si è infatti piazzata settima nelle fasi eliminatorie, non riuscendo così purtroppo ad accedere alla fase finale a quattro vinta in serata dalla Campionessa del Mondo su strada Tatiana Guderzo del GS Fiamme Azzurre con il tempo di 3'52"38"'. In tarda serata, nella corsa a punti riservata sempre alla categoria Donne Elite, a brillare è stata Valentina Scandolara, brava ad ottenere un ottimo sesto posto in classifica. La maglia Tricolore è stata vinta, come ieri nello Scratch, dalla forte atleta piacentina Giorgia Bronzini del GS Forestale.

L'allieva Selene Pierattini si è infine ritirata durante la Corsa a punti riservata alla propria categoria e vinta da Natasha Grillo della Viner Factory Team. Per la giovane promessa di Prato in mattinata è sfumata anche la possibilità di accedere alle finali del Keirin, piazzandosi terza nella propria batteria.

Ordine di arrivo Campionati Italiani su pista - Inseguimento individuale cat. Elite - Mori (TN):
1) Tatiana Guderzo (GS Fiamme Azzurre); 2) Silvia Valsecchi (GS Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi); 3) Marta Bastianelli (GS Fiamme Azzurre); 4) Laura Doria (GS Verso l'Iride Maccari Spumanti); 5) Gloria Presti (GS Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi); 6) Chiara Capuzzo (SC Vecchia Fontana); 7) Simona Frapporti (VC Vaiano Tepso Solaristech), 8) Rossella Callovi (SC Vecchia Fontana); 9) Valentina Bastianelli (GS Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi); 10) Claudia Fabian (Team Friuli).

Ordine di arrivo Campionati Italiani su pista - Corsa a punti cat. Elite - Mori (TN):
1) Giorgia Bronzini (GS Forestale); 2) Silvia Valsecchi (GS Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi); 3) Monia Baccaille (GS Fiamme Azzurre); 4) Rossella Callovi (SC Vecchia Fontana); 5) Barbara Guarischi (SC Michela Fanini Record Rox); 6) Valentina Scandolara (VC Vaiano Tepso Solaristech); 7) Marta Tagliaferro (GS Fiamme Azzurre); 8) Tatiana Guderzo (GS Fiamme Azzurre); 9) Alessandra Borchi (GS Gauss RDZ Ormu); 10) Chiara Bortolus (Team Valdarno Umbria).

Ordine di arrivo Campionati Italiani su pista - Corsa a punti cat. Allieve - Mori (TN):
1) Natasha Grillo (Viner Factory Team); 2) Lisa Gamba (GS Gauss Carrera); 3) Silvia Grotto (Artuso Lievore Avantec Breganze); 4) Linda Fattori (Officine Alberti UC Val d'Illasi); 5) Ilaria Bonomi (Officine Alberti UC Val d'Illasi); 6) Ilaria Sanguineti (Ciclistica Bordighera); 7) Arianna Fidanza (Eurotarget TX Active Still Bike); 8) Dora Ciccone (Team Isonzo Ciclistica Pieris); 9) Michela Pavin (GS C.M.B. Cycle Women); 10) Gloria Boldrini (Team Valcar); Selene Pierattini (VC Vaiano Tepso Solaristech) DNF.

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |