Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Cecilie Gotaas Johnsen
Michela Maltese
Carmen Mcnellis Small
Carmen Small

Team Valdarno - Guderzo rientra alla Route de France


7.8.2010


Due crono e cinque tappe in linea in programma nella corsa transalpina


Dopo le ottime prestazioni al Giro d'Italia culminate con il podio di Tatiana Guderzo e le top-10 di Antoshina e Vysotska e il podio di Cento per Baccaille, il Team Valdarno ritorna in gara in una delle gare a tappe più prestigiose del calendario, la Route de France.

La partenza è prevista per domenica 8 con un prologo di circa 6 km che sarà seguito da cinque tappe in linea e da un'altra crono di 24 km, che si disputerà giovedì. Atteso il rientro alle corse della campionessa del mondo Guderzo, che sarà affiancata da Monia Baccaille, Tatiana Antoshina, Evgenya Vysotska, Chiara Bortolus e Laura Bozzolo.
«Le due cronometro - spiega il direttore sportivo Montedori - e l'assenza di frazioni con arrivo in salita non favoriranno certo le scalatrici nella lotta per la conquista di questa gara a tappe. Tatiana Guderzo si è allenata bene dopo il Giro e certamente si farà trovare pronta anche se potrebbe mancarle quel qualcosa che solo il ritmo di gara può darti. Di contro, la russa Antoshina ha corso e ben figurato con la sua nazionale al Tour du Limousin e potrebbe trarre giovamento proprio dalle prove contro il tempo. Nelle frazioni altimetricamente cercheremo un buon piazzamento di giornata con Monia Baccaille che già lo scorso anno fece bene su queste strade classificandosi quarta nella generale e cogliendo due podi nelle ultime due tappe».

Intanto buone notizie per la squadra arrivano anche dalla pubblicazione dei ranking ufficiali dell'Unione Ciclistica Internazionale. Il Team Valdarno viene collocato al sesto posto assoluto nella classifica a squadre, prima tra le italiane, mentre sono due le atlete grigio-blu a comparire nella top-20 individuale, Guderzo 12esima e Baccaille 19esima.

Giuseppe Cristiano - Responsabile Comunicazione


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |