Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Désirée Ehrler
Anouska Koster
Meifang Li

Gauss - Edita Pucinskaite: il ritorno di una fuoriclasse al Thueringen


26.7.2010


LISA GAMBA: SETTIMO SIGILLO STAGIONALE A SCORZE’


Settimana importante per i due team femminili bresciani che fanno capo a Luigi Castelli e Zeno Mombelli.
Il Gs Gauss-Rdz-Ormu ha concluso sul podio il Thueringen Tour: corsa a tappe teutonica conclusasi ieri dopo cinque giorni intensi come non mai. La milgiore del sestetto schierato da Luisiana Pegoraro è risultata la sempiterna Edita Pucinskaite, prima su un traguardo di giornata e seconda assoluta in classifica generale. Davvero una prestazione a tutto tondo per questa autentica fuoriclasse tornata a buoni livelli dopo i problemi fisici che ne hanno condizionato il rendimento nella prima parte della stagione. In evidenza sulle strade tedesche anche Elena Kuchinskaya, seconda nella prima frazione, leader per due giorni nelal classifica degli sprint e quinta assoluta in classifica generale.

Come di consueta positiva anche la prova fornita da Julia Martisova, due volte tra le top 10 di giornata, capace di ricucire strappi importanti nel gruppo per consentire alle due compagne di squadra di giocarsi fino alla fine la vittoria finale.

A sancire la buona prestazione collettiva della “Gaussine” la classifica a squadre, dove le ha viste primeggiare alla grande a conferma di una compattezza davvero eccezionale. Una trasferta pertanto molto buona per le ragazze di Luisiana Pegoraro capaci di inserirsi senza soluzione di continuità tra le migliori protagoniste della corsa.

A Scorzè in provincia di Padova è invece tornata alla vittoria l’allieva Lisa Gamba (Carrera-Gauss), al settimo sigillo vincente dell’anno, due dei quali le hanno consentito di laurearsi campionessa regionale lombarda su strada e su pista. Per la Gamba un successo beneaugurante in vista della Tre Giorni Rosa dove sarà quasi certamente tra le protagoniste più importanti.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |