Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Yue Bai
Amanda Miller
Sara Verhaest

Giro Donne 2010 - Quarta Tappa / Ficarolo (RO) - Lendinara (RO)


5.7.2010




Quarto successo consecutivo, tra i pronosticati di sempre, per la fuoriclasse tedesca Ina Yoko Teutenberg. La velocista, punta di diamante del Team Htc Columbia, ha domato le avversarie sul lungo rettilineo di Lendinara, in una tappa che più delle altre è stata disegnata per esaltare le doti delle ruote veloci del gruppo. Una Teutenberg in grande condizione che ha messo alle proprie spalle un'altrettanto pimpante Kirsten Wild (Cervelo test Tem). Mentre al terzo posto è emersa la statunitense Shelley Evans, già nella top ten delle tappe avvio della corsa rosa.

Centodiciassette atlete al via da Ficarolo, con alte temperature ancora ad accompagnare la marcia delle atlete. Dopo il gio di boa chilometrico a provarci è la giovane Viktoria Vologdyna in casacca Chirio Forno d’Asolo. Non oltre venti i secondi di vantaggio per la ragazza della squadra piemontese. Nel finale di gara il tentativo di anticipo della volata spetta alla giovane trevigiana Gloria Presti (Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi), che ai aggiudica il traguardo volante al passaggio da Fratta Polesine e viene raggiunta nel finale dalla trentina Luisa Tamanini (Chirio Forno d’Asolo). IL gruppo tiene sotto controllo l’allungo del tandem italiano e rientra sulle fuggitive all’ingresso di Lendinara. Entusiasta la Teutenberg, che elogia anche il lavoro della squadra Htc Columbia: “Con la squadra abbiamo controllato molto bene il finale e tenuta alta la velocità per evitare pericolosi allunghi. Ho curato la ruota della Wild, che nei giorni scorsi mi è sembrata la più veloce. Sono soddisfatta. Questa era tra tutte la tappa che avevo segnato in rosso perché più adatta a me. Sono ancora stupita per il successo nella cronometro – ha aggiunto la maglia rosa – ma tappe come quella di oggi, con arrivi su rettilinei lunghi, sono alla mia portata. Un ottimo Giro Donne per me e per la mia squadra Htc Columbia”.

Invariate le maglie di classifica, con la Teutenberg che conserva le casacche rosa Diadora e Ciclamino Pasta Zara, l’olandese Marianne Vos la maglia bianca delle giovani patrocinata da Regione Lombardia, Martine Bras quella Verde Poliedra e la campionessa del mondo Tatiana Guderzo che rimane vestita in corsa con la maglia blu Geox in qualità di miglio italiana nella generale.

La quarta tappa del Giro Donne sarà trasmessa su Rai tre a seguito della conclusione della tappa del Tour de France.

Programma della quinta tappa: martedì 6 luglio
Martedì 6 luglio inizia la seconda parte del Giro Donne con la quinta tappa interamente in territorio piemontese. Da Orta San Giulio a Pratolungo Pettenasco per centoventidue chilometri nervosi, con il gran premio della montagna di Ameno e diversi saliscendi adatti alle attaccanti. In attesa delle vette alpine su cui si deciderà il Giro. Ritrovo e preliminari dalle ore 9,45 in Piazza Mario Motta ad Orta San Giulio. Partenza alle ore 11,45 ed arrivo previsto alle ore 15,10 circa.

Ordine d’Arrivo Quarta Tappa Ficarolo-Lendinara:
1.   Teutenberg Ina Yoko (HTC Columbia)Km93 in 2h19’24” media 40.029
2.   Wild Kirsten (Cervelo Test Team) s.t.
3.   Evans Shelley (Nazionale USA) 
4.   Bronzini Giorgia (Gauss Rdz Ormu) 
5.   Van Vleuten Annemiek (Nazionale Olanda)
6.   D’Ettorre Alessandra (Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi)
7.   Guarischi Barbara (Michela Fanini Record Rox)
8.   Vos Marianne (Nazionale Olanda)
9.   Leleivyte Rasa (Safi Pasta Zara Manhattan)
10.  Scandolara Valentina (Vaiano Tepso Solaris Tech)
Classifica Generale-Maglia Rosa Diadora
1.   Teutenberg Ina Yoko (HTC Columbia) in 7h18’39”
2.   Wild Kirsten (Cervelo Test Team) a 40”
3.   Vos Marianne  (Nazionale Olanda) a 50”
4.   Arndt Judith (HTC Columbia) a 57”
5.   Villumsen Linda ( HTC Columbia) a 58”
6.   Evans Shelley (Nazionale USA) a 1’09”
7.   Van Vleuten Annemiek (Nazionale Olanda) a 1’21”
8.   Neben Amber ( Nazionale USA) a 1’27”
9.   Slappendel Iris ( Cervelo Test Team) a 1’29”
10.  Stevens Evelyn (HTC Columbia) a 1’30”
Classifica a Punti- Maglia Ciclamino Pasta Zara
1.   Teutenberg Ina Yoko (HTC Columbia) punti 60
2.   Wild Kirsten (Cervelo Test Team) punti 40
3.   Bronzini Giorgia (Gauss Rdz Ormu) punti 32
Classifica Gran Premio Della Montagna- Maglia Verde Poliedra
1.   Bras Martine (Gauss Rdz Ormu) punti 5
2.   Ruzickova Martina (Michela Fanini Record Rox) punti 4
3.   Vilunaite Erika( Fenixs Petrograde) punti 3
Classifica Giovani-Maglia Bianca Regione Lombardia
1.   Vos Marianne (Nazionale Olanda) in 7h19’29”
2.   Van Dijk Ellen ( HTC Columbia) a 43”
3.   Fahlin Emilia (HTC Columbia) a 55”
Classifica Italiane-Maglia Blu Geox
1.   Guderzo Tatiana ( Team Valdarno) 7h20’09”
2.   Cantele Noemi (HTC Columbia) a 45”
3.   Valsecchi Silvia (Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi) a 47”


Ufficio Stampa Giro Donne 2010



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |