Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Giro Donne 2010 - Prima Tappa (Muggia-Trieste)


2.7.2010




Tappa introduttiva del Giro Donne attraverso le strade triestine che hanno portato la carovana da Muggia, estremità  orientale d'Italia, sino al cuore della città di Trieste.

Un avvio della corsa rosa senza particolari asperità, con due circuiti inseriti per arricchire lo spettacolo agonistico e regalare emozioni sin dalle prime battute di gara. Due i circuiti in programma. Il primo, con fulcro lo stabilimento Pasta Zara di Muggia. Il secondo, anticipato da un primo tratto in linea, tracciato nella città di Trieste, con l’arrivo sul lungomare che fa sfondo alla celebre Piazza Unità d’Italia.

Sedici le squadre al via con centoventuno atlete che hanno pedalato a ranghi compatti per buona parte della tappa, caratterizzata da sole e temperature elevate. Ben attente le squadre delle velociste a controllare la corsa ed a tenere nelle prime posizioni le più accerditate al successo finale. Ed a prevalere sulle diverse ruote veloci del gruppo è una delle velociste più quotate del panorama internazionale. La trentaseienne tedesca Ina Yoko Teutenberg, ben pilotata dalle compagne della Htc Columbia, che hanno tenuto le redini della corsa in particolare nei chilometri conclusivi, ha avuto ragione dell’italiana Giorgia Bronzini, che ha tentato sino all’ultimo metro di contendere il successo alla fuoriclasse tedesca. A testimonianza del livello qualitativo di prim’ordine al via, a completare il podio l’olandese Kirsten Wild, in un festival triestino delle velociste che ha entusiasmato i numerosi sportivi presenti in Piazza Unità d’Italia.

“Una volata regolare – ha detto raggiante la Teutenberg dopo l’arrivo – condotta in testa sin dall’inizio, stando ben attenta ad avversarie come Bronzini e Wild, molto veloci. Torno a vestire la maglia rosa al Giro d’Italia, che è sempre une bella soddisfazione, dopo averla vestita già nel 2008, quando vinsi ben quattro tappe. Questo è un Giro difficile, con tante salite, ma ogni occasione valida per le mie caratteristiche cerchrò di non farmela sfuggire”.

Determinata alla rivincita anche l’italiana della Gauss Rdz ormu Giorgia Bronzini, non paga del secondo posto allo sprint: “Difficile battere Ina Teutenberg – ha detto la piacentina – ma ci proverò aòmeno in un altro paio di occasioni in questo Giro”. Per la portacolori della Gauss Rdz Ormu c’è comunque la soddisfazione di vestire la maglia blu Geox in qualità di milgior italiana in classifica generale.

Le classifiche

Classifica finale di tappa: Muggia – Trieste / Classifica finale generale - Maglia Rosa Diadora
1.    Teutenberg Ina (Team Htc Columbia) km 58 in 1h19’14” media 44,678
2.    Bronzini Giorgia (Gauss Rdz Ormu) s.t.
3.    Wild Kirsten (Team Cervelo) 
4.    Vos Marianne (Nazionale Olanda)
5.    Guarischi Barbara (Michela Fanini Record Rox)
6.    Leleivyte Rasa (Safi Pasta Zara Manhattan)
7.    Evan Shelley (Nazionale Usa)
8.    Baccaille Monia (Team Valdarno)
9.    D’Ettorre Alessandra (Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi)
10.   Gilmore Rochelle (Lotto Ladies Team)
Classifica a punti - Maglia Ciclamino Pasta Zara
1 Teutenberg Ina (Team Htc Columbia)  pti. 15
2 Bronzini giorgia (Gauss Rdz Ormu)  pti. 12
3 Wild Kirsten (Team Cervelo)  pti. 10
Classifica Giovani - Maglia Bianca Assessorato allo Sport Regione Lombardia
1 Marianne Vos (Nazionale Olanda)
2 Guarischi Barbara (Michela Fanini Record Rox)
3 Leleivyte Rasa (Safi Pastazara Manhattan)
Classifica miglior italiana - Maglia Azzurra Geox

Bronzini Giorgia (Gauss Rdz Ormu)

Classifica Gran Premio della Montagna – Maglia Verde Poliedra
1 Bras Martine (Gauss Rdz Ormu)
2 Ruzickova Martina (Michela Fanini Record Rox)
3 Vilunaite Erika (Fenixs Petrogradez)
Programma della tappa di domani: 3 luglio 2010

Centotrenta chilometri che porteranno la carovana dal Friuli Venezia Giulia sino alla Marca Trevigiana. Da Sacile sino a Riese Pio Decimo in linea sino al primo passaggio dalla sede di Pasta Zara, dove avrà inizio il circuito finale da ripetere tre volte. Si ritorna dunque a gareggiare sulle strade trevigiane, dove pochi giorni fa Monia Baccaille ha conquistato per la seconda volta consecutiva la maglia tricolore. Tappa dedicata alle passiste veloci, con l’inserimento delle colline dell’alto trevigiano prima del circuito finale, completamente pianeggiante.

Partenza: ore 11,45 via Giusppe Mazzini Sacile
Arrivo previsto: Riese Pio Decimo vai Castellana Steabilimento Pasta Zara ore 15,15 circa.
Tot. Km: 130

Ufficio Stampa Giro Donne 2010



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |