Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Jacquelina Alvarez
Sonia Bazire

Le stelline del Team Vaiano impegnate nei Campionati Nazionali in Italia e Lituania


21.6.2010


Scandolara in netta ripresa: mercoledì di nuovo in sella

Mercoledì 23 giugno le stelline del VC Vaiano Tepso Solaristech saranno impegnate nelle prove in linea Donne Juniores e Donne Elite della Settimana Tricolore 2010. A Riese Pio X (Treviso) le prime a scendere in strada saranno alle ore 09.00 le Juniores Francesca Anichini, Alessia Martini e Laura Mati, che dovranno affrontare per tre volte il circuito tricolore di 27,40 km per un totale di 82,20 Km. Si tratta di un percorso all'apparenza facile dai lunghi tratti pianeggianti, che in realtà nasconde molte insidie, soprattutto la salita che porta al cuore di Asolo di circa 2,00 km e decisamente impegnativa. Nel pomeriggio, alle ore 13.00, toccherà invece alle Elite Irene Falorni, Simona Frapporti, Corinna Mari, Simona Martini, Eleonora Spaliviero, Francesca Tognali e Chiara Vanni affrontare il difficile circuito trevigiano per ben cinque tornate, accumulando cosi nelle gambe 137,00 km.

Katazina Sosna sarà invece impegnata in Lituania, a Panevezys, dove dovrà sfidare per i titoli nazionali forti atlete del calibro di Edita Pucinskaite, Rasa Leleivyte, Inga Cilvinaite, Edita Janeliunaite e Modesta Vzesniauskaite. Venerdì 25 giugno alle ore 13.00 si correrà la gara in linea sulla distanza di 81,00 km, mentre la cronometro verrà disputata nella mattinata di domenica 27 giugno sulla distanza di 25,00 km.

Migliorano velocemente nel frattempo le condizioni di Valentina Scandolara, caduta nel corso della 1a tappa del Giro del Trentino Alto Adige. L'atleta di Verona potrà già tornare in sella nella giornata di mercoledì al fine di riprendere la preparazione per il Giro Donne ed i Campionati Europei di Ankara. Ecco le sue parole a caldo al termine delle visite specialistiche, a cui è stata sottoposta nel pomeriggio di lunedì 21 giugno: "La microfrattura si è già fortunatamente ricomposta. I medici hanno confermato la presenza di un versamento al ginocchio coinvolto nella caduta, ma con qualche giorno di riposo dovrei tornare al 100%. Mercoledì tornerò in sella per preparare al meglio il Giro. Sono emozionata, non vedo l'ora di ripartire, sono contentissima, non sto più nella pelle. La grinta e la voglia di reagire sono fortissime. Ringrazio tutti coloro che mi sono stati vicini in questi giorni di attesa".

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |