Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Gauss - Martine Bras tra le top ten all'Emakumeen in Spagna


14.6.2010


SARA COFFINARDI ROMPE L'INCANTESIMO A GAZOLDO


Martine Bras non delude mai. La campionessa olandese giunta quest'anno alla corte di Luigi Castelli si è classificata nona nella Iurreta Emakumeen Bira 2010, corsa a tappe spagnola vinta da Claudia Hausler. Ancora una volta la graziosa atleta diretta da Luisiana Pegoraro non ha tradito le aspettative pedalando costantemente nel ristretto numero delle protagoniste, riuscendo a concludere tra le top 10 a conferma delle sue notevoli qualità tecniche e agonistiche. Nell'ultima frazione di gara Martine Bras ha concluso settima dopo aver dato la sensazione di poter addirittura vincere. Il notevole impegno profuso da un capo all'altro della corsa non le ha consentito di giocare le sue carte fino in fondo, ma ha ribadito di avere nella continuità una delle sue doti migliori. Che detto per inciso lasciano bene sperare per il prosieguo della stagione. Tra le allieve a Gazoldo Degli Ippoliti in provincia di Mantova ha rotto il digiuno di vittorie che durava dall'anno scorso, Sara Coffinardi (Carrera Gauss), bravissima nel mettere in fila le antagoniste al termine di una fuga esaltante a quattro che ha sancito il suo ritorno al successo. Per la franciacortina di Gussago, sorella di Marco juniores in forza alla Bornato Trissa, una vittoria strameritata che arriva a pochi giorni dagli eventi titolati dove potrà certamente dire le sua. Tra le più brave anche Lisa Gamba che ha concluso nona.

Nella categoria esordienti Simona Signorini ha portato a quarantadue i podi stagionali dei due club bresciani,m classificandosi seconda alle spalle della Calzini. Per la Signorini la conferma di un momento di forma importante che lascia bene sperare per i prossimi impegni.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |