Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Gauss - Martine Bras: quarto argento di stagione in Belgio


4.6.2010


IN COPPA DEL MONDO A VALLADOLID RIENTRA PUCINSKAITE


Martine Bras ha conquistato il suo quarto secondo posto stagionale, portando a trentasette il computo dei podi d'annata dei due team bresciani, ovvero: Gauss-Rdz-Ormu e Carrera-Gauss.
L'olandese volante dopo essere stata seconda il 6 e 7 marzo in Belgio, nonché in coppa del mondo a Cittiglio il 28 dello stesso mese, ha portato a quattro i suoi argenti dell'anno nuovamente in Belgio, dove ancora una volta è stata tra le grandi protagoniste di giornata. Davvero una costanza di rendimento straordinaria per questa atleta, entrata nella famiglia del club di patron Luigi Castelli da pochi mesi.

Intanto Luisiana Pegoraro sta preparando la trasferta di Valladolid in Spagna dove domenica prossima si disputerà una prova di coppa del mondo. Occasione importante soprattutto per Edita Pucinskaite al rientro agonistico dopo i problemi fisici che l'hanno costretta ai box a lungo. Adesso è pronta a riappropriarsi del suo ruolo anche se non sarà ancora al top della condizione, ma un'atleta del calibro e del carisma come la Pucinskaite, in squadra fa sempre comodo perché rappresenta un punto fermo irrinunciabile. Con lei al via della corsa spagnola anche Elena Kuchinskaya, Giorgia Bronzini, Martine Bras, Giada Borgato. Luisiana Pegoraro dovrà scegliere la sesta atleta tra Eleonora Suelotto, Alice Donadoni e Julia Martisova.

Mentre le big stanno preparando l'ennesima trasferta all'estero, le ragazze del settore giovanile si sono fatte nuovamente onore. Nella corsa contro il tempo a Rò di Montichiari in provincia di Brescia sesto posto per Lisa Gamba. A Marcallo Con Casone in provincia di Milano l'esordiente Simona Signorini ah concluso al quarto posto, mentre tra le allieve nona piazza per Sara Mombelli.

Intanto patron Luigi Castelli ha fatto il punto della situazione dopo tre mesi circa di attività. "Possiamo ritenerci soddisfatti anche se la fortuna non ci è stata amica - ha osservato il presidente -: Gli stop forzati di Edita Pucinskaite e Elena Kuchinskaya ci hanno costretto a affrontare le avversarie senza due pedine importanti. Le altre atlete sono state però superbe consentendoci di veleggiare in alto come non mai. Un 2010 in sintesi molto positivo, con la certezza che il meglio deve ancora arrivare".

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |