Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Talia ayelen Aguirre
Sara Frece
Leire Olaberria Dorronsoro
Janine Van Der Meer

Altra settimana positiva per le ragazze del Veloclub Vaiano Tepso Solaristech


31.5.2010


Altra settimana positiva per le ragazze del Veloclub Vaiano Tepso Solaristech, che a Novi Ligure (Alessandria) hanno corso una gara tatticamente esemplare, riuscendo a piazzare al sesto posto Valentina Scandolara, prima tra le atlete italiane. Le stelline dirette dalla DS Elisa Maggini si sono dimostrate già molto attive nella prima parte del percorso, un circuito pianeggiante nei dintorni del comune di Novi Ligure, con i tentativi di fuga di Eleonora Spaliviero e Chiara Vanni, che ha fornito un'ottima prestazione al suo rientro dopo l'infortunio al polso patito a Praticello di Gattatico, subito però neutralizzati dal gruppo, e con la bresciana di Lavenone Simona Frapporti che si è imposta in due traguardi volanti posti lungo il tracciato di gara. Il 1° Trofeo Città di Novi Ligure - Ricordando Fausto Coppi si è acceso però come una miccia nel finale, quando all'inizio del circuito conclusivo che prevedeva la scalata alla fortezza di Gavi per poi far ritorno a Novi Ligure, hanno preso il largo cinque atlete: le ucraine Tetyana Riabchenko, Viktoria Vologdina (Chirio Forno d'Asolo), Inga Cilvinaite e Alona Andruk (Safi Pasta Zara Manhattan) e la russa della SC Michela Fanini Record Rox Nina Ovcharenko. L'accordo tra le cinque atlete dell'Est è stato subito ottimo, tanto che il gruppetto di testa è riuscito a raggiungere anche i due minuti di vantaggio sul gruppo principale, tirato a più riprese dalla bravissima Eleonora Spaliviero. Sulla salita della Molarola verso Gavi la corsa si è decisa a favore dell'ucraina della Safi Pasta Zara Manhattan Alona Andruk che, con l'aiuto del forcing effettuato dalla compagna di squadra Inga Cilvinaite, ha di fatto allungato progressivamente sulle avversarie fino a giungere in solitaria davanti al Museo del Ciclismo di Novi Ligure. Nel frattempo dal gruppo principale, ai piedi dell'erta di Gavi, hanno tentato più volte di uscire dal gruppo diverse atlete tra cui Valentina Scandolara, Eleonora Spaliviero, Olena Sharga (Nazionale Ucraina) e Rachel Neylan (Team System Data Fanini). Valentina Scandolara, apparsa in un ottimo stato di forma, ha staccato decisa tutte le dirette avversarie per il sesto posto, non riuscendo solo per pochi secondi a riprendere le fuggitive della prima ora Tetyana RIabchenko e Viktoria Vologdina.

Un ottimo piazzamento comunque per l'atleta veronese di Tregnago che con questo risultato si è laureata come prima fra le atlete azzurre sulle strade del campionissimo Fausto Coppi: "All'inizio dell'ultimo tratto della gara, quello della salita della Molarola, ho speso molte energie in pianura nel tentativo di rientrare sul gruppetto della Andruk. Ci ho provato per ben due volte, ma non appena mi muovevo mi trovavo tutto il gruppo a ruota. Il terzo tentativo però è andato a buon fine e sono riuscita a staccare tutte, fino ad arrivare sul traguardo di Novi, con la soddisfazione di essere stata la prima italiana a varcare la linea d'arrivo". La squadra Elite si è spostata al termine della gara a Livigno (Sondrio), dove potrà godere di una periodo di meritato riposo attivo in vista dei grandi appuntamenti del Giro del Trentino, della Settimana Tricolore e del Giro Donne.

Le Juniores Alessia Martini, Francesca Anichini e Laura Mati hanno invece partecipato al Trofeo Ju Sport, gara in linea che si è svolta nel Varesotto con partenza da Gorla Minore ed arrivo sull'erta finale di Brinzio. La gara si è accesa solo negli ultimi sei chilometri, quelli che dal paese di Rancio Valcuvia hanno portato le atlete in vetta alla salita del Brinzio, con un dislivello di quasi trecento metri. Il Trofeo Ju Sport è stato vinto al fotofinish con merito da Viviana Gatto della Artuso Lievore Avantec Breganze, che ha bruciato in rimonta sulla linea d'arrivo l'atleta della Cassina Rizzardi CarmioOro Rossella Ratto. Ottima la prova della campionessa toscana del Veloclub Vaiano Alessia Martini arrivata al traguardo in nona posizione, settima di categoria. Bene anche Francesca Anichini, giunta nel gruppetto principale, mentre Laura Mati si è dovuta arrendere a causa di un malessere che l'ha condizionata durante la corsa. Da segnalare infine il fantastico quarto posto dell'allieva Selene Pierattini nel 62° Trofeo Comune di Calenzano (PO) al cospetto dei più forti atleti maschi di tutta la Regione Toscana. "Un risultato veramente sorprendente, vanto per la nostra Società, che si va ad affiancare a quanto già di fantastico stanno facendo le nostre ragazze Elite" ha commentato il presidente Stefano Giugni.

Risultati 1° Trofeo Città di Novi Ligure - Ricordando Fausto Coppi - Novi Ligure (Alessandria)
1) Alona Andruk (Safi Pasta Zara Manhattan); 2) Nina Ovcharenko (SC Michela Fanini Record Rox) a 57"; 3) Inga Cilvinaite (Safi Pasta Zara Manhattan); 4) Viktoria Vologdina (Chirio Forno d'Asolo) a 1'28"; 5) Tetyana Riabchenko (Chirio Forno d'Asolo) a 1'32"; 6) Valentina Scandolara (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 1'45"; 7) Olena Sharga (Nazionale Ucraina); 8) Rachel Neylan (Team System Data Fanini) a 2'18"; 9) Giorgia Bronzini (GS Gauss RDZ Ormu) a 3'08"; 10) Barbara Guarischi (SC Michela Fanini Record Rox).

Risultati Trofeo Ju Sport Gorla Minore - Cat. Juniores - Brinzio (Varese)
1) Viviana Gatto (Artuso Lievore Avantec Breganze); 2) Rossella Ratto (Cassina Rizzardi CarmioOro); 3) Susanna Zorzi (Artuso Lievore Avantec Breganze); 4) Giulia Ronchi (Cristoforetti Cordioli Costruzioni); 5) Barbara Pavan (Ju Sport Gorla Minore); 6) Eleonora Milesi (Cassina Rizzardi CarmioOro); 7) Alessia Martini (VC Vaiano Tepso Solaristech); 8) Chiara Pierobon (Artuso Lievore Avantec Breganze); 9) Francesca Cauz (GS Verso l'Iride Maccari Spumanti); 10) Maria Giulia Confalonieri (GS Cicli Fiorin Despar).

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |