Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Alexis Ryan
Kamilla Sofie Vallin

Michela Fanini: dal Tour de l'Aude segnali positivi


26.5.2010


“E' stato un Tour de l'Aude molto duro, ma con indicazioni più che positive”: questo il commento del direttore sportivo Gianfranco Miele al ritorno dalla sua prima esperienza della stagione con la “Michela Fanini Record Rox”.
“In Francia – continua il diesse – abbiamo sofferto il percorso impegnativo con le giovani, abbiamo accusato malanni tipici del cambio di stagione (bronchiti), ma siamo spesso rimasti con il gruppo delle migliori con dei miglioramenti individuali sui quali poter lavorare”.

Tutto sommato è, quindi, soddisfacente l'avventura del team di Brunello Fanini Oltralpe. Edwige Pitel, che è finita anche 12esima nella 4a tappa, ha chiuso in un più che onorevole 20esimo posto nella classifica generale finale (la campionessa del mondo Guderzo, tanto per fare un esempio, è finita 17esima).
Bene anche la Ceca martina Ruzickova, 34esima alla fine, e spesso in evidenza.
In crescita l'australiana Carly Hibberd che, dopo un 2009 pieno di difficoltà e di infortuni, sta pian pianino riprendendo la condizione ottimale.

“Vorrei anche sottolineare – ha concluso Miele – la straordinaria prova del gruppo nella cronometro a squadre. Senza un allenamento specifico e con poche indicazioni (Miele è arrivato poche settimane fa in sostituzione di Alfonso Mottola che ha ancora problemi di salute) siamo arrivati 13esimi; quasi un exploit”.
Domenica prossima tutta la squadra sarà impegnata in una gara nazionale in programma a Novi Ligure... poi, ai primi di giugno, a tener banco ci saranno le trasferte in Spagna. Gare nella Penisola Iberica che vedranno al via anche la campionessa messicana Veronica Leal Balderas di ritorno da un mese di corse con la sua nazionale.
Oltreoceano, nei campionati Panamericani, la Balderas ha ottenuto due ottimi piazzamenti: un undicesimo posto nella prova in linea (con poche salite e quindi non adatta alle sue caratteristiche) e il settimo in quella a cronometro.

Ufficio Stampa - Michela Fanini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |