Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janildes Fernandes Silva
Cecilie Uttrup Ludwig

VC Vaiano Tepso Solaristech news


5.5.2010


Buoni piazzamenti, ma anche un pizzico di rammarico per le diverse cadute e gli incidenti meccanici, hanno caratterizzato il lungo weekend di corse del VC Vaiano Tepso Solaristech. Sabato 1 maggio si è disputato sulle strade emiliane di Praticello di Gattatico il 10° Trofeo GFM Meccanica dove le ragazze dirette da Elisa Maggini sono sempre state all'altezza della situazione con Eleonora Spalviero, pronta a gettarsi all'inseguimento di Alessandra Borchi e Alona Andruk, scattate all'ingresso del circuito conclusivo, e soprattutto con Valentina Scandolara e Simona Frapporti bravissime a piazzarsi rispettivamente quarta e decima nella volata finale vinta da Giorgia Bronzini. La giornata apparentemente positiva è stata però guastata dalla brutta caduta della sfortunata Chiara Vanni. L'atleta senese, vincitrice la passata stagione della Sagra della Madonnina del Brinzio, dopo essersi fratturata il bacino a inizio stagione, ha riportato nell'incidente di sabato la rottura del polso, che la costringerà a stare lontana per alcune settimane dall'attività agonistica. A Chiara vanno i migliori auguri di pronta guarigione da parte delle compagne di squadra e di tutta la Società.

Domenica 2 maggio la squadra si è poi spostata in blocco sulla riviera adriatica dove è andata in scena la gara dei Muri Fermani. Anche in questa occasione le stelline di Vaiano sono state sempre presenti nelle azioni fondamentali della corsa, soprattutto con Alena Sitsko, in fuga insieme ad altre sette atlete fino a pochi chilometri dall'arrivo, quando il gruppo principale si è riportato sulle fuggitive, trainato dalla Gauss RDZ Ormu. Sulla salita finale la sfortuna è tornata però purtroppo a fare capolino in casa Vaiano e questa volta a farne le spese è stata Valentina Scandolara che, a sette chilometri dall'arrivo, mentre si trovava tra le migliori, è stata colpita in pieno sulla ruota da un' avversaria che le ha causato la rottura di un raggio, estromettendola così dalla bagarre finale. "Sono cose che purtroppo capitano" ha commentato l'atleta veronese senza fare troppi drammi. Sulla linea dell'arrivo si è distinta comunque Katazina Sosna, che si è piazzata settima a 29'' dalla vincitrice Giorgia Bronzini.

In questo weekend un'altra bella notizia è giunta a rallegrare gli animi a Vaiano: Francesca Tognali entrerà infatti a far parte da oggi della squadra di Stefano Giugni. Veronese di Pescantina, classe 1985, Francesca ha corso nelle ultime stagioni nel Gruppo Sportivo Top Girls di Spresiano dove si è sempre distinta per impegno e dedizione, partecipando anche nel 2007, con la maglia azzurra, agli Europei Under 23 di Sofia. Ecco le sue prime sensazioni in maglia bianco-stellata: "Ho smesso di correre l'anno scorso per problemi personali, ma in realtà non ho mai smesso di pedalare sul serio. La voglia di andare in bicicletta non è mai andata via e adesso ho la fortuna di poter tornare grazie al team Vaiano a cui vanno i miei più sentiti ringraziamenti. Obiettivi in particolare per ora non me ne pongo, domenica ritorno a correre e in primo luogo c'è da valutare la mia condizione fisica, poi potrò iniziare a pensare ai miei obiettivi stagionali ". Replica il presidente Giugni: "Siamo molto contenti che Francesca Tognali, elemento con una grande esperienza agonistica, sia entrata a far parte del nostro Team".

Il prossimo appuntamento in programma per la squadra Elite sarà quello di casa, a Vaiano, con l' 8° Trofeo Vannucci Alberto - G.P. Valbisenzio che andrà in scena domenica 9 maggio.

Ordine di arrivo 10° Trofeo GFM Meccanica - Praticello di Gattatico: 1) Giorgia Bronzini (Gauss RDZ Ormu); 2) Rasa Leleivyte (Safi Pasta Zara); 3) Alessandra D'Ettorre (Top Girls Fassa Bortolo Ghezzi); 4) Valentina Scandolara (VC Vaiano Tepso Solaristech); 5) Viktoriya Vologdina (Chirio Forno d'Asolo); 6) Barbara Guarischi (Michela Fanini Record Rox); 7) Giulia Lazzerini (Michela Fanini Record Rox); 8) Uenia De Souza Fernandes (Chirio Forno d'Asolo); 9) Tania Belvederesi (Team Valdarno Umbria); 10) Simona Frapporti (VC Vaiano Tepso Solaristech).

Ordine di arrivo 7a Edizione Muri Fermani - Fermo: 1) Giorgia Bronzini (Gauss RDZ Ormu); 2) Eleonora Patuzzo (Safi Pasta Zara); 3) Marta Vilajosana Andreu (Team Valdarno Umbria); 4) Marina Romoli (Safi Pasta Zara) a 11"; 5) Sylwia Kapusta (Safi Pasta Zara); 6) Elisa Longo Borghini (Cristoforetti Cordioli Costruzioni); 7) Katazina Sosna (VC Vaiano Tepso Solaristech) a 29"; 8) Jasinska Malgorzada (Team System Data); 9) Rosane Kirch (Chirio Forno d'Asolo) a 50"; 10) Uenia De Souza Fernandes (Chirio Forno d'Asolo).

Matteo Ferrari - Ufficio Stampa


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |