Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno


Giorgia Bronzini: un argento per ricominciare


6.4.2010


BRAS E GAMBA A UN SOFFIO DALLA ZONA MEDAGLIA


Ha fatto presto Giorgia Bronzini a dimenticare la sfortunatissima rassegna iridata di Copenaghen dove una caduta nello scratch l'ha praticamente esclusa dal podio non solo in questa prova, bensì nell'individuale a punti dove gli arti inferiori dolenti non le hanno permesso di esprimersi al massimo della sue possibilità. "Giorgi" è stata seconda nel Gp Dottignies in Belgio battuta per una corta incollatura da Kirsten Wild già sua avversaria nel Giro del Qatar svoltosi all'inizio dell'anno. Una prestazione importante per un'atleta completamente ritrovata anche se il rammarico per il mancato bis mondiale rimarrà tale a lungo, almeno fino a quando non si riprenderà il trono. Però ha dimostrato nel Gp Dottignies di aver recuperato una buona condizione che lascia bene sperare per il futuro. Un argento per ricominciare la scalata al tetto del mondo dove lei è rimasta a lungo in virtù di ottime qualità tecniche. Proprio dal Belgio riprende la sua marcia per tornare ai suoi livelli ottimali. Buona prova insomma, di buon auspicio per il resto della stagione. Nella stessa corsa buona anche la prestazione dell'olandese Martine Bras, quinta al traguardo dopo aver conquistato il quattordicesimo posto il giorno prima al Giro delle Fiandre.

Buone notizie anche sul conto delle ragazzine del team carrera-Gauss. Nella gara maschile di Alzate Brianza in Lombardia l'ex campionessa italiana esordienti, da due anni militante tra le allieve ha ottenuto la decima piazza. A Albettone in terra vicentina la stessa atleta è stata quarta, mentre la sua compagna di club Sara Coffinardi è giunta settima.

Ufficio Stampa Angiolino Massolini


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |