Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Michela Fanini: due atlete sul podio


15.3.2010


In Francia un ottimo secondo e terzo posto per le atlete di patron Fanini


E' un podio pieno dei colori della “Michela Fanini Record Rox” quello che si è visto nell'ultimo weekend a Chambery in Francia.
Dopo il quarto posto di otto giorni fa ottenuto da Alice Marmorini a Cornaredo in provincia di Milano... domenica scorsa il team di Brunello Fanini ha piazzato la transalpina Edwige Pitel e la campionessa ceca Martina Ruzickova rispettivamente al secondo e terzo posto di questa interessante e faticosa gara internazionale (il successo è andato alla francese Creux).

Poco meno di 100 km tutti d'un fiato su un percorso ondulato, molto nervoso, con arrivo in leggera salita che hanno messo in evidenza la forza del gruppo della “Michela Fanini”: “abbiamo attaccato dal via senza soste – ha sottolineato il direttore sportivo Alfonso Mottola – nel finale abbiamo anche promosso la fuga decisiva di una decina di atlete con dentro le nostre Edwige, Martina e l'ucraina Nina Ovcharenko. Sapevano di non avere un'atleta particolarmente veloce in volata per cui abbiamo insistito ancora, scattando a turno, ma siamo sempre stati ripresi. Nonostante la fatica sono comunque arrivati due ottimi piazzamenti e questo ci rende felici”.

Nel gruppetto di testa, tanto per dare l'idea del valore della corsa, c'era anche l'eterna Jeannie Longo che è giunta settima.
“Una bella iniezione di fiducia – ha aggiunto patron Brunello Fanini – un segnale di crescita importante che ci fa pensare di essere sulla strada giusta”.

La verifica dei progressi fatti è, comunque, ormai alle porte... il 27 marzo, infatti, a Cittiglio (provincia di Varese) è in programma una prova di Coppa del Mondo su un tracciato che non ammette distrazioni; per questo i prossimi dieci giorni serviranno a preparare le gambe e la testa delle ragazze.

Maurizio Tintori


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |