Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Emilia Fahlin

Giro del Qatar, inizia la stagione 2010 della Safi-Pasta Zara


29.1.2010


Partita la Bronzini, sono arrivate l’italiana Foresi, la russa Kozonchuk e la polacca Kapusta. Fabretto: “Squadra ancora più giovane, Diana Ziliute le aiuterà a maturare”


Lunedì prossimo, 1 febbraio, inizierà ufficialmente la stagione 2010 della Safi-Pasta Zara. Alcune atlete della formazione di Maurizio Fabretto, infatti, saliranno sull’aereo che le porterà a Doha, dove dal 3 al 5 febbraio saranno impegnate nel Giro del Qatar, gara di apertura del calendario internazionale femminile Uci. Nel frattempo le atlete si stanno allenando sulle strade del Trevigiano.

La formazione 2010 della Safi-Pasta Zara è composta dalle confermate Elena Patuzzo e Marina Romoli (Italia), Alona Andruk (Ucraina), Inga Cilvinaite, Gintare Gaivenyte, Simona Krupeckaite, Rasa Leleivyte, Vilija Sereikaite e Svetlana Pauliukaite (Lituania), Enertz Itturiaga (Spagna) e da Diana Ziliute, l’atleta lituana di Montebelluna che ha deciso di restare in sella anche per quest’anno. A queste, si sono aggiunte quattro new entry: l’italiana Lorena Foresi, la russa Oxana Kozonchuk, la polacca Sylwia Kapusta e la lituana Ausrine Trebaite.

“Giorgia Bronzini, Alessandra Borchi, Elena Berlato e Anna Sanchis hanno preso strade diverse - spiega il patron Maurizio Fabretto - e abbiamo quindi deciso di ringiovanire ulteriormente la formazione. Lorena Foresi è di Riccione, arriva dalla Selle Italia, e ad aprile compirà 22 anni. E’ una passista che si metterà al servizio della squadra, maturando ulteriormente. La russa Kozonchuk ha la stessa età e su di lei contiamo per le corse a tappe, Giro d’Italia in primis. Ha un potenziale ancora inespresso. Infine, la polacca Kapusta. Ha 27 anni ma corre solo da tre anni e nella sua nazione ha vinto tutto. Diana Ziliute l’ha voluta espressamente in squadra in quanto la segue da tempo, così come la ventunenne Trebaite. Ha caratteristiche interessanti. E’ una scalatrice capace di lasciare il gruppo sui pedali e volare via. Con queste tre atlete riteniamo di avere completato tecnicamente un gruppo giovane dalle grandi possibilità. Quest’anno ci aspettiamo cose importanti soprattutto da Rasa Leleivyte. che prende il posto della Bronzini come nostra sprinter di punta. Ha una forza esplosiva. Deve solo convincersi che possiede mezzi tecnici importanti che la possono rendere una vincente. La stessa Alona Andruk ha delle qualità che quest’anno devono venire fuori. Ovviamente Diana Ziliute sarà ancora al fianco delle colleghe che devono crescere. Un esempio migliore in corsa non potrebbero averlo. I test tecnici effettuati recentemente hanno confermato che Diana conserva capacità tecniche invidiabili. E’ una forza della natura”.

Si comincia, dunque, con il Giro del Qatar: per la Safi-Pasta Zara saranno al via Romoli, Foresi, Kozonchuk, Patuzzo, Leleivyte e Cilvinaite. I direttori sportivi della squadra saranno Paolo Baldi e Aldo Piccolo.
“Un grazie anche per il 2010 - conclude Fabretto - va alla Safi, a Pasta Zara e a Manhattan che hanno rinnovato le sponsorizzazioni più importanti della squadra. Il loro impegno nel ciclismo è ammirevole”.

Ufficio stampa Safi-Pasta Zara - Giovanni Bertizzolo



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |