Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

Positivo esordio della ucraina Alyona Andruk ieri a Gattatico (RE)


2.5.2007


La nostra squadra, guidata dal Team Manager Franco Chirio, ha partecipato ieri al 7° Gran Premio GFM Meccanica, svoltosi in circuito a Gattatico (Reggio Emilia). Erano i gara con i colori della Chirio-Forno d'Asolo le italiane Katy Redolini, Samantha Profumo e Ombretta Ugolini, la brasiliana Uenia Fernandes, la venezuelana Karelia Machado, la britannica Caroline Kloiber, la sudafricana Louise Murphy, la francese Marielle Aunave (rientrata in Italia e tornata alle gare dopo la trasferta a El Salvador) e la ucraina Alyona Andruk (nella foto).

Quest'ultima, arrivata in Italia lunedì 30 aprile, è scesa subito in gara, senza neppure aver avuto il tempo di provare la nuova bici e l'abbigliamento tecnico. Ciò nonostante, non ha tardato a mettere in mostra le sue grandi doti atletiche, che fanno di lei una delle ragazze emergenti del panorama femminile a livello internazionale. Benché penalizzata da una caduta nella fase finale della gara, è infatti riuscita a portare comunque a termine la corsa nella prima parte del gruppo.

Appena 19enne, già 5 volte vittoriosa nel 2007 nella sua nazione di origine, dove il ciclismo conta molto, Alyona si è inserita molto bene, grazie anche alla sua simpatia, nel contesto della nostra squadra ancora oggi parzialmente incompleta.

Ufficio Stampa Chirio-Forno d'Asolo



Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |