Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Hongyu Liang
Chanella Stougje

La Safi-Pasta Zara alla Grande Boucle e al Giro del Trentino


18.6.2009


Da domani, giovedì, la Safi-Pasta Zara di Maurizio Fabretto sarà impegnata su due fronti.
Da una parte, Elena Berlato, Alessandra Borchi, Giorgia Bronzini, Inga Cilvinaite e Svetlana Pauliukaite saranno al via della Grande Boucle, in Francia, uno dei grandi Giri internazionali del ciclismo femminile. La gara a tappe scatterà domani 18 giugno e si concluderà domenica 21 giugno.

Parallelamente, domani partirà anche il Giro del Trentino Alto Adige. In programma due sole tappe: domani la Arco - Monzambano (Mantova), di 106 chilometri, venerdì la seconda e conclusiva frazione da Riva del Garda a Faedo, ancora di 106 chilometri.
La Safi-Pasta Zara schiererà Alona Andruk, Rasa Leleivyte, Eleonora Patuzzo, Diana Ziliute e una new entry, Marina Romoli. E’ infatti stato ufficializzato proprio in questi giorni l’ingaggio della ventenne atleta marchigiana, vicecampionessa del mondo Juniores su strada nel 2007. “Sono felice di aver raggiunto un accordo con Marina Romoli - commenta Maurizio Fabretto -, in quanto la considero già tra le più forti atlete italiane. Con noi avrà modo di maturare ulteriormente e di puntare ad obiettivi importanti”.

Ufficio stampa Safi-Pasta Zara


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |