Notizie principali


Elisa Longo Borghini ha vinto le Strade Bianche

Presentazione BePink Cogeas 2017

Megan Guarnier vince il 27° Giro Rosa

A Cittiglio trionfa la campionessa del mondo Elizabeth Armitstead

Presentazione Team Servetto 2016

[Foto] Ciclocross - EKZ CrossTour Meilen

[Foto] Europei 2015 - in linea under 23


Notizie recenti


Valcar - PBM: Marta Cavalli, la caduta e la rinascita

Servetto - Letizia Borghesi in lotta per il successo a Sanremo

Valenciana: BePink Cogeas a segno nella cronometro a squadre

Sfortunato inizio di stagione per la Michela Fanini

Servetto: quattro atlete al via della Setmana ciclista valenciana

Valcar-PBM: ecco le convocate per la Semana Valenciana

Aromitalia - Vaiano: doppio piazzamento in top ten a Montignoso

Presentata la Michela Fanini 2017

Presentato il Team Aromitalia Vaiano Fondriest

Presentazione Trofeo Alfredo Binda e trofeo Da Moreno



Oggi è il compleanno di:


Janildes Fernandes Silva
Cecilie Uttrup Ludwig

Da domani Selle Italia-Ghezzi in gara all'Emakumeen Bira


10.6.2009


Intanto Martine Bras ancora sul podio in Canada


Mentre una parte della squadra è ancora impegnata al Tour de PEI in Canada, cinque ragazze della Selle Italia-Ghezzi sono in Spagna, nei Paesi Baschi, per disputare la corsa a tappe di categoria 2.1 Iurreta-Emakumeen Bira. A guidare la squadra sarà Fabiana Luperini che ieri è giunta ottava nella Durango-Durango, corsa in linea che è un tradizionale antipasto proprio della corsa a tappe basca: insieme a lei ci saranno anche Kaytee Boyd, Lorena Foresi, Oxana Kozonchuk e Sabrina Zogli.
L'Emakumeen Bira, come tutte le corse che si disputano nei Paesi Baschi, è caraterizzata da un percorso molto impegnato e ricco di salite tanto che ha spesso esaltato le doti di scalatrice di Fabiana Luperini: la campionessa italiana si è infatti imposta nella classifica generale nel 2006 mentre nel 2004 ha chiuso al terzo posto. Il direttore sportivo che seguirà la squadra in questa occasione, Fortunato Lacquaniti, è molto fiducioso in vista della corsa: «Fabiana viene da un periodo di allenamenti abbastanza intensi ma ieri nella corsa in linea è subito andata abbastanza bene, stando con le migliori in salita e patendo solamente un poco gli ultimi 10 km in discesa in cui ha preferito non rischiare più del dovuto. All'Emakumeen Bira in gara ci saranno tutte le migliori o quasi, quindi sarà un ottimo test per la condizione». Domani si inizierà con la Iurreta-Iurreta mentre l'ultima tappa della corsa basca sarà domenica 14 a Orduña.

Al Tour de PEI, invece, Martine Bras dopo il quinto posto nella prima tappa centra un buon terzo posto nella terza frazione confermando così il suo buono stato di forma: a due tappe dalla conclusione la meglio messa in classifica (determinata esclusivamente dalla spettacolare ma ventosa cronometro del secondo giorno) è Luisa Tamanini, undicesima, che tra oggi e domani proverà a recuperare più posizioni possibili.

Sebastiano Cipriani - Responsabile Comunicazione


Condividi

© 2007 Ciclismo Femminile |